MV-Agusta

Moto Guzzi 1951 500 Grand Prix Racer

MV-Agusta-1951-500GP-SCO.jpg

MV Agusta 1951 500GP

This motorcycle is an early example of Count Agusta's entry to senior class competition, which commenced the previous year under the guidance of Arturo Magni and Piero Remor. The 1950 version had been fitted with girder forks, but due to stability problems was revised at the insistence of the riders. Their leading rider, Leslie Graham, introduced leading link forks patented by the Englishman Ernest Earles. The machine has shaft drive, and this was replaced with chain drive for the 1952 season.

Questo modello di motocicletta ha rappresentato l'ingresso della MV Agusta nelle competizioni di grossa cilindrata. Nella prima versione del 1950, la motocicletta montava sospensioni anteriori a barre di torsione, ma a causa di problemi di stabilità e su insistenza dei piloti, venne rivista. Su indicazione del pilota Leslie Graham, venne introdotta la forcella Earles, brevettata dall'inglese Ernest Earles. Un'ulteriore particolarità di questa motocicletta consisteva nella trasmissione ad albero cardanico, essendo l'unica moto italiana del periodo ad utilizzare una trasmissione di questo tipo.

Bibliography:
Cento anni Cento anni di moto 1886-1986 1986 Milano
Restelli E. Le motociclette MV Agusta Campioni del Mondo 2002 San Giuliano Milanese

An exhibit at the Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Milan Creative Commons 4.0



MV Agusta Logo
MV Agusta Motorcycles